COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Print

Apri le orecchiette Festival 2014

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0
Leo Pari, UNA (Marzia Stano), Andrea Rivera e Roberto Angelini & Pier Cortese per l’apertura del Festival musicale ed enogastronomico 29 agosto – Via Macello, 1 – Sava (Ta) Torna di nuovo l’appuntamento con una delle manifestazioni più interessanti e coinvolgenti dell’estate pugliese: Apri le orecchiette 2014 sarà di scena a Sava (Ta), presso l’Ex-Macello (sulla via Sava-Manduria), a partire dal 29 agosto, per una due giorni all’insegna del mangiar sano, consumare meno e ascoltare meglio. La prima delle due serate prevede un ricco cartellone musicale: la cantautrice salentina Mery Fiore (finalista Arezzo Wave 2014) aprirà i concerti del “Consorzio Gastrosonico”, progetto in prima nazionale che vedrà salire sul palco il meglio dell’attuale scena cantautoriale romana, da Leo Pari al duo Discoverland (Roberto Angelini e Pier Cortese), insieme alle esibizioni di Andrea Rivera e della cantautrice pugliese UNA (Marzia Stano), quest’ultima in uno degli ultimi concerti del suo fortunato disco d’esordio “Una Nessuna Centomila” (2013), e in uscita il 30 settembre con la sua nuova release. L’inizio dei concerti è previsto per le 21:30, con ingresso di 3 €. Il festival, giunto quest’anno alla sua quinta edizione, è organizzato dall'associazione Pelagonia ( This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ), e fa parte della rete “Social Sounds” promossa da Puglia Sounds - Po Fesr Puglia 2007/2013 Asse IV, in collaborazione con Puglia Rock, Radio Popolare Salento e Comune di Sava.
Print

Moustache Prawn in concerto a Granarolo Faentino (RA)

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0

La band pugliese protagonista del “Nottambula Beer Fest” 23 agosto – Via Pasolini – ingresso gratuito Un nuovo appuntamento con i Moustache Prawn, il trio rock pugliese che sarà in concerto il prossimo sabato 23 agosto sul palcoscenico del “Nottambula Beer Fest”, in provincia di Ravenna, un evento che vedrà anche le esibizioni di Celeb Car Crash e Rezophonic. I cancelli si apriranno a partire dalle ore 7:00 del mattino e rimarranno aperti fino a oltre la mezzanotte. (Per maggiori info visitare il sito www.nottambula.org). La band pugliese è da poco entrata ufficialmente nel roster MArteLabel (l’etichetta che ha prodotto artisti come Nobraino, Management del Dolore Post-Operatorio, Dellera e tanti altri), ricevendo il premio “Band Rivelazione MArteLive”, premio speciale assegnato ad una o più band nel corso dell’anno tra gli artisti partecipanti al contest UnPalcoperTutti - MArteLive indipendentemente dal posizionamento in classifica e che dà la possibilità di entrare direttamente nel roster di MArteLabel.

Print

MISCELA ROCK FESTIVAL 2014 - Dodicesima Edizione -

Written by ASSOCIAZIONE MISCELA. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0

Dal 12 al 14 Settembre la rassegna gratuita di musica, spettacoli ed appuntamenti con il divertimento sempre con un occhio di riguardo ai temi eco sostenibili. Torna in Piemonte (Strambino) l'immancabile appuntamento con il MISCELA ROCK FESTIVAL (MRF) evento gratuito certificato ad Impatto Zero®. Nato nel 2002 come piccolo memorial in musica a Ivan & Ciki, MRF ha saputo, in questi dodici anni di storia, prima sopravvivere poi crescere ed infine evolversi fino a diventare una manifestazione di rilievo ricca di eventi ed appuntamenti dallo stile unico e inconfondibile. Non fatevi ingannare dal nome dunque, Miscela Rock Festival non è solo un concerto rock per metallari. MRF è un contenitore gratuito di iniziative culturali, sportive, ludiche e sociali con programma vario e valido di concerti delle migliori band del panorama emergente ed indipendente italiano.

Print

Moustache Prawn in concerto ad Alberobello (BA)

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0

La band pugliese protagonista della rassegna “The B-Side of Rock” 12 agosto – a partire dalle ore 21:00 – ingresso con tessera Un nuovo appuntamento con i Moustache Prawn, il trio rock pugliese che sarà in concerto il prossimo martedì 12 agosto sul palcoscenico della seconda edizione della rassegna intitolata “The B-Side of Rock”, ad Alberobello (Agriturismo “La Terra dei Gusti”, Strada Gravina della Pergola SP81, Canale di Pirro, INFO: 338 8838833), un evento dedicato alla migliore musica rock alternativa. Quest’anno, insieme ai Moustache Prawn, gli headliner saranno i Lombroso, duo formato da Dario Ciffo (Afterhours) e Agostino Nascimbeni (Morgan, Bugo, Will Young, Baccini, The Gentlemen) La band pugliese è da poco entrata ufficialmente nel roster MArteLabel (l’etichetta che ha prodotto artisti come Nobraino,

Print

Palagiano Music Festival 2014 - VII Edizione

Written by Ass.Terra. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0
L'Associazione Terra - per la Dignità dei Popoli & Cime di Radioweb organizzano: PALAGIANO MUSIC FESTIVAL 2014 - VIII EDIZIONE in collaborazione con: Arci Puglia, MEI-AudioCoop, HotelBellaOasi QUANDO: 8 - 9 Agosto 2014 DOVE: Lido Oasi - Località Marina di Chiatona (Ta)[sulla spiaggia] BAND PARTECIPANTI: LIORSI (BA) \\ LARADIONAZIONALE (TA) \\ 22ESIMO QUARTIERE (ME) \\ HEIDI FOR PRESIDENT (TA) \\ PANISLANDPROJECT (BT) \\ LA FRENETICA FANFARLO (LE) PROGRAMMA : 8 AGOSTO - START ORE 19,30 PRESENTAZIONE BLOG "INCHIOSTRO DI PUGLIA" con l'intervento di Michele Galgano e di vari autori coinvolti nel progetto - ORE 21: INIZIO CONTEST LIORSI (BA) 22ESIMO QUARTIERE (ME) PANISLANDPROJECT (BT) - ORE 23: SUD FOUNDATION KRÙ & ZAID Live and PALAZION SOUND Reggae- HipHop dj set 9 AGOSTO - START ORE 19,30 PROIEZIONE CORTOMETRAGGIO VINCITORE DEL "CASTELLANETA FILM FEST" , A SEGUIRE PROIEZIONE DEL VIDEOCLIP MUSICALE VINCITORE - ORE 21: INIZIO CONTEST LARADIONAZIONALE (TA) LA FRENETICA FANFARLO (LE) HEIDI FOR PRESIDENT (TA) - ORE 23: PARTY ANNI '80/'90 a cura dei DJ e gli SPEAKER di CIME DI RADIOWEB AREA BIMBI: Animata da "Gli insuperabili guastafeste" del "Nido della cicogna" con balli di gruppo, giochi, pop corn, palloncini e tanti gadget AREA RISTORO: - PRIMO PIATTO + BEVANDA --> 6 EURO - SECONDO PIATTO + BEVANDA --> 6 EURO - MENU' COMPLETO --> 10 EURO E' CONSIGLIATO PRENOTARE I TAVOLI PER LA CONSUMAZIONE || PER INFO E PRENOTAZIONI --> 3478303431 (DONATO) 3200765526 (VITO) SARANNO PRESENTI BANCHETTI DI ARTIGIANATO e GIOCOLIERI PALAGIANO MUSIC FESTIVAL 2014 "TUTTAunAltraMUSICA" MEDIAPARTNER: SPREAKER || CIME DI RADIOWEB || ARCI REAL
Print

Moustache Prawn in concerto a Molfetta (BA)

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0

La band pugliese protagonista del progetto “Scosse dal sottosuolo” 7 agosto – a partire dalle ore 21:30 – ingresso libero Un nuovo appuntamento con i Moustache Prawn, il trio rock pugliese che sarà in concerto il prossimo martedì 7 agosto in occasione del progetto “Scosse dal sottosuolo” organizzato dall’Associazione Culturale T.E.S.L.A nella città di Molfetta (BA). I giovani artisti pugliesi saranno protagonisti della serata dedicata alla musica, all’arte e all’artigianato. La band è da poco entrata ufficialmente nel roster MArteLabel (l’etichetta che ha prodotto artisti come Nobraino, Management del Dolore Post-Operatorio, Dellera e tanti altri), ricevendo il premio “Band Rivelazione MArteLive”, premio speciale assegnato ad una o più band nel corso dell’anno tra gli artisti partecipanti al contest UnPalcoperTutti - MArteLive indipendentemente dal posizionamento in classifica e che dà la possibilità di entrare direttamente nel roster di MArteLabel. I Moustache Prawn hanno esordito nel 2012 con l’album Biscuits (Piccola Bottega Popolare/Audioglobe/The Orchard) e adesso ha in programma la pubblicazione del nuovo album in uscita in autunno per Piccola Bottega Popolare e MArteLabel. Si tratterà di un concept album di matrice rock basato sul racconto di fantasia SKRATZ’ ISLAND, scritto dal cantante, ambientato nel 1889 su due isole vicino l'Antartico, con colpi di scena, imprevisti e personaggi curiosi. Attualmente è attiva una campagna di crowdfunding su Musicraiser alla quale è possibile partecipare fino alla fine di luglio (bit.ly/Moustache-Prawn-su-Musicraiser).

Print

Moustache Prawn in concerto a San Vito dei Normanni (BR)

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0

La band pugliese protagonista della programmazione dello YeahJasi!Brindisi Pop Fest 5 agosto – a partire dalle ore 21:00 – ingresso libero Un nuovo appuntamento con i Moustache Prawn, il trio rock pugliese che sarà in concerto il prossimo martedì 5 agosto sul palcoscenico dello YeahJasi!Brindisi Pop Fest (Ex Fadda), in un evento dedicato alla migliore musica proveniente dalla Puglia e, in particolare, dalla provincia di Brindisi. La band è da poco entrata ufficialmente nel roster MArteLabel (l’etichetta che ha prodotto artisti come Nobraino, Management del Dolore Post-Operatorio, Dellera e tanti altri), ricevendo il premio “Band Rivelazione MArteLive”, premio speciale assegnato ad una o più band nel corso dell’anno tra gli artisti partecipanti al contest UnPalcoperTutti - MArteLive indipendentemente dal posizionamento in classifica e che dà la possibilità di entrare direttamente nel roster di MArteLabel. I Moustache Prawn hanno esordito nel 2012 con l’album Biscuits (Piccola Bottega Popolare/Audioglobe/The Orchard) e adesso ha in programma la pubblicazione del nuovo album in uscita in autunno per Piccola Bottega Popolare e MArteLabel. Si tratterà di un concept album di matrice rock basato sul racconto di fantasia SKRATZ’ ISLAND, scritto dal cantante, ambientato nel 1889 su due isole vicino l'Antartico, con colpi di scena, imprevisti e personaggi curiosi. Attualmente è attiva una campagna di crowdfunding su Musicraiser alla quale è possibile partecipare fino alla fine di luglio (bit.ly/Moustache-Prawn-su-Musicraiser). Moustache Prawn Un’impronta decisamente rock, un suono british e un approccio assolutamente originale. Con radici stilistiche nel brit-pop con sfumature new wave ed un tocco di blues e psichedelia e la band s’inserisce nel ben più vasto mondo della musica Indie Rock I Moustache Prawn nascono nel 2008. Hanno vinto l’Italia Wave Puglia 2011. Nello stesso anno Rockit segnala la band tra le 13 band rivelazione dell’anno. I Moustache hanno partecipato a numerosi festival in Puglia e, a livello extra-regionale, si sono esibiti in club come il Circolo degli Artisti di Roma, l'Espace Populaire di Aosta, il Patchanka di Chieri (TO), il Club56 di Milano, le Lavanderie Ramone di Torino.

Print

TOLFA, DAL 1 AL 3 AGOSTO OLTRE 300 ARTISTI DAL VIVO PER TOLFARTE 2014

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0

Anche 100 espositori per la decima edizione del Festival Internazionale dell’Arte di Strada e dell’Artigianato Artistico organizzato dalla Comunità Giovanile di Tolfa. Ospite d'eccezione in chiusura Giobbe Covatta Grande attesa per TolfArte 2014, il festival internazionale dell'arte di strada e dell'artigianato artistico, giunto alla Xª edizione. Dal 1 al 3 agosto, le piazze e i vicoli del centro storico di Tolfa saranno il palcoscenico naturale per oltre 300 artisti, tra acrobati, giocolieri, musicanti, danzatori, teatranti e poeti, che si esibiranno con ben 90 spettacoli. Con 12 Paesi partecipanti e 100 espositori, TolfArte anche quest'anno torna a dare spazio ai prodotti artigianali. L'ingresso agli spettacoli è completamente gratuito. Gli artisti dell'edizione 2014 - Dalla storica compagnia circense norvegese 'Stella Polaris', con due spettacoli e un workshop, alla musica delle street band Magicaboola e Balkan Bistrò, il festival vedrà esibirsi gli Espana Circo Este, i Matti delle Giuncaie, Adriano Bono e il suo Reggae Circus; la migliore musica cantautoriale con Una (Marzia Stano) e Leo Pari; le sonorità del gruppo Artale Afro Percussion Band guidato da Ruggero Artale; le australiane Hussy Hiks, unica data in Italia e l’indiano Sanjay Kansa Banik. E ancora, per le performance circensi, lo storico artista di strada Sincopatic-buz, la compagnia del Circo in Scatola del Piccolo Nuovo Teatro; il cileno Gonzalo, gli spettacoli del circo degli Amorua, il trapezio di Riccardo Strano, la Compagnia della Settimana dopo della scuola di Gallot-Lavallée, la pittura e le installazioni di Riccardo Pasquini, del maltese Paul Stellini, di Simona Sarti e del norvegese Ivar Jørdre. Ospite d'eccezione Giobbe Covatta - Il grande comico e attore chiuderà la manifestazione domenica 3 agosto alle 22, portando in piazza '6 gradi', il suo spettacolo sull'emergenza ambientale. Ritenuto ormai uno degli appuntamenti principali d'Italia con le arti di strada, TolfArte 2014 riparte dai 35mila spettatori della passata edizione. Partner istituzionali della manifestazione, il Comune di Tolfa, la Fondazione Ca.Ri.Civ, Cittaslow International, l'Ambasciata di Norvegia e il Centro Studi locale Italo-norvegese.

Print

I MAD BOX APRONO AGLI AFTERHOURS

Written by Matteo De Napoli. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0
I MAD BOX BAND LOMBARDA IL PROSSIMO 2 AGOSTO APRIRANNO IL CONCERTO AGLI AFTERHOURS PER LA DATA A SQUARCI CASTELLUCCIO INFERIORE POTENZA. DOPO TANTA STRATA UN DISCO ALL'ATTIVO , IL SUPER POWER TRIO SI ESIBIRA' PER MOSTRARE AL PUBBLICO TUTTA LA LORO ENERGIA E TUTTO IL LORO POWER ROCK CHE LI CONTRADDISTINGUE. DOPO TANTE DATE NELL'UNDERGROUND ITALIANO FINALMENTE UN PALCO IMPORTANTE ALL'INTERNO DEL TOUR HAI PAURA DEL BUIO. INFO CONCERTO: SABATO 2 AGOSTO DALLE 19.00 A SQUARCI CASTELLUCIO INFERIORE ) PIAZZA ORTO DEI MELSI 85040(POTENZA Se non volete ripartire dopo il concerto potete alloggiare presso: Hotel Ristorante PINO LORICATO (tel. 0973 663806 / 0973 662075) Il beccaccino (tel. 0973 663173) Hotel Mercure (tel. 0973 663054)
Print

Petramante in concerto a Civitella di Agliano

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0
La band si esibirà domenica 03 agosto durante la XI edizione del Festival Accenni di Contemporaneo Antiche Scuderie di Castel di Piero 03 agosto – ore 21:00 Di ritorno da una lunga serie di date per la prima parte del loro nuovo tour 2014, ulteriore conferma del loro progetto artistico, un mix calibrato ed originale di cantautorato in perfetto bilanciamento tra leggerezza e complessità, i Petramante tornano nuovamente in concerto, domenica 12 luglio a San Michele in Teverina-Civitella di Agliano (VT) per la XI edizione del Festival di Cultura Contemporanea “Accenni di Contemporaneo” organizzata dall'Associazione Fata Morgana. Il quartetto umbro presenterà il meglio del proprio repertorio a partire da “Ciò che a voi sembra osceno a me pare cielo”, secondo lavoro discografico pubblicato nell’aprile 2013 per l’etichetta MArteLabel e con la produzione artistico di Paolo Benvegnù, progetto che ha contribuito a proiettarli di diritto tra le rivelazioni della scena cantautoriale emergente italiana. Di seguito tutte le date estive del tour 2014, in continuo aggiornamento: 3 agosto | Accenni di Contemporaneo – Civitella di Agliano (Vt) PETRAMANTE LA band che esordisce nel 2009 con l’album “E’ per mangiarti meglio”. Definiti spesso come canzone d’autore, rivelano anche una vena più feroce in un perfetto bilanciamento tra leggerezza e complessità. Ottime recensioni per il primo disco e un tour che tocca Italia, Germania, Austria e Sudamerica, su palchi condivisi tra gli altri con Subsonica, Bugo, Dente, Diaframma, Eugenio Bennato, Andrea Rivera, MauMau, Giorgio Canali. A casa loro si cena, si beve e si produce vino, si dipinge, si scrive, si girano i video delle canzoni e delle ricette culinarie che la band diffonde in rete sul proprio canale youtube. Il loro singolo “implodo” é inserito nel catalogo multimediale “Io e l’altro”, uscito per Fonopoli con la supervisione artistica di Renato Zero. Nella primavera del 2012 rientrano in studio sotto la guida di Paolo Benvegnù: un momento importante che fa nascere undici nuove tracce grondanti sangue, lacrime e risate di cuore. Nei primi mesi del 2013 è uscito il secondo album della band, Ciò che a voi sembra osceno a me pare Cielo, per MArteLabel, con la produzione artistica e la partecipazione di Paolo Benvegnù. Il disco, nato nel giro di pochi mesi, è come una seduta di psicanalisi, per cui nessuno ha preso appuntamento e nessuno ha pagato il conto. Sul foglio dello psicanalista restano appunti passionali: lucidi nella denigrazione delle consuetudini, nella descrizione del dolore e nel racconto del sentimento. I Petramante liberano l’ascoltatore dal pudore, dalla paura e dal senso dello scandalo comune, concentrandosi con forza sul presente. Stavolta il loro personalissimo cantautorato si arricchisce di inaspettati echi shoegazer, e pesca tra gli episodi meno elettronici di Bjork e il Battiato de “La voce del padrone”. Anche se collocare questo lavoro in una sola categoria è difficile, oltre che riduttivo: è indie, melodico, musica d’autore, mainstream. E’ tutto questo. Questa cura nella costruzione è una delle cose a cui tiene di più Paolo Benvegnù, che prima crede nel progetto, li guida, e poi ci mette del suo, entrando in prima persona, scrivendo e suonando in questo lavoro. Oltre a Benvegnù e al suo prezioso fonico Michele Pazzaglia, questo disco annovera altre illustrissime collaborazioni, quali Lorenzo Corti alla chitarra, Guglielmo Ridolfo Gagliano al violoncello e Laurence Cocchiara e Silvia Portarena al violino. I Petramante sono presenti anche all’edizione 2013 del MEI 2.0 di Faenza, il Meeting delle Etichette Indipendenti, dove si esibiscono il 29 settembre nello spazio Onda Rosa dedicato alla migliore musica cantautoriale femminile. Ad ottobre esce il videoclip de “La testa”, un racconto che descrive una sospensione fisica e temporale, riprodotta con l’aiuto dell’acqua; a novembre la band inizia il nuovo tour invernale, con una serie di date in tutta Italia. Il 18 dicembre sono ospiti di Radio Rai2, all’interno della trasmissione Moby Dick. Il 26 febbraio 2014 il brano “Le reliquie” è in diretta streaming radio e video su RadioDeejay, nella trasmissione “A tu per Gu”. DICONO DEI PETRAMANTE: IL FATTO QUOTIDIANO – 5/07/2013 - Recensione Il disco dei Petramante è un viaggio nella mente, una passeggiata tra le colline umbre, da cui provengono i componenti del gruppo, dove le forme armoniche degli ulivi, come degli accordi, nella loro semplicità, assumono una bellezza misteriosa ONDA ROCK – 11/05/2013 - Recensione Francesca Dragoni ha una voce bella, densa, che usa con più consapevolezza e leggerezza rispetto a qualche tempo fa. Le sue storie continuano a nutrirsi di slanci impressionisti e didascalie color pastello: si sente la passione per la materia, per la natura e per il corpo umano, si respira l’aria rarefatta della provincia. Il linguaggio è originale, ricco ma a tratti quasi scientificamente ricco […] brani ben scritti e ben architettati, dicevamo, e suonati ancora meglio. SHIVER – 10/05/2013 - Recensione Uno di quei dischi dai quali non si butta via niente, tutto è bello e intriso di umori pregnanti, ti ci specchi e ti ci affoghi di pianto, ti ci affacci e ti si apre il profumo del genuino, tutto è un preludio all’imbattersi in uno dei lavori tra i più intelligenti e di classe del nuovo pop cantautorale. OCANERA – 6/07/2013 - Recensione Un lavoro molto personale, dove trovano spazio gioie e dolori, archi e fiati, contaminazioni letterarie e musicali che sicuramente fanno dei Petramante una delle band più interessanti del panorama pop-rock nazionale. LOUDVISION – 10/07/2013 - Recensione Il disco come un diamante grezzo, si affina ascolto dopo ascolto: tante sono le sfumature, le stratificazioni da cogliere
Print

LEO PARI Sirèna Tour – Estate 2014 - Pignola

Written by erica. Posted in News/Comunicati

User Rating:  / 0
Il cantautore romano in concerto al Percorsi DiVersi di Pignola 02 agosto – ore 21.00 Torna un nuovo appuntamento del Sirèna Tour 2014 di Leo Pari. Il 02 agosto, il cantautore romano, si esibirà in un concerto live durante la rassegna musicale Percorsi Di Versi a Pignola, in provincia di Potenza, dove ci sarà occasione di ascoltare la sua recente proposta cantautoriale. Leo Pari porterà in tour per tutta l’estate il suo ultimo progetto discografico “Sirèna”, pubblicato lo scorso novembre (secondo capitolo della trilogia iniziata con l’ottimo “Rèsina” nel 2012), di cui il 3 aprile è stato pubblicato il videoclip del nuovo singolo “Cara Maria”. «Ci fa piacere finalmente poter parlare e bene delle produzioni romane e ci fa piacere sapere che a Roma si fa e si produce musica di qualità dopo un lungo periodo e lunghi anni di inattività delle produzioni musicali» - L’Espresso - Blog Nemorock in Patria. Il disco è prodotto ed arrangiato dallo stesso Leo Pari in collaborazione con Mr.Coffee (N. Fabi, Tiromancino) e mixato da Tommaso Colliva (Calibro 35, Afterhours, Dente). In "Sirèna" Leo Pari ci parla di amanti notturni e di sesso (Piccolo Sogno, Boogie #12), racconta con ironia come, finita una storia d'amore, ce ne sia sempre un'altra pronta a sorprenderci (Cara Maria); il narrare dell'Amore puro e perfetto che da sempre si ricerca (C.U.O.R.E. e la bellissima Da Tempo che chiude l'album) che sa renderci fantasiosi e visionari, tanto che "ruberemo i Diabolik dalle case al mare degli amici, costruiremo un rifugio antiatomico dove saremo felici" (La Sposa Di Cera). Infine c'è spazio per riflessioni esistenziali e biografiche (L'Uomo Niente, Assholo) dove Leo Pari ci confessa che a 35 anni è "meglio una vita salutare che salutare la vita". LINK UTILI www.leopari.it www.gasvintagerecords.it Video Live - FaceBook Di seguito le prossime date (in continuo aggiornamento) del “Sirena Tour” Estate 2014 02/08 Percorsi Diversi – Pignola (Pz) 03/08 Tolfarte – Tolfa (Rm) 10/08 Nuvole Chitarre e Note – Carovilli (Is) 11/08 Arte Franca Doc – Martina Franca (Ta) 21/08 Altamarea – Pantelleria (Tp) 29/08 Aprite le Orecchiette – Sava (Ta) BIOGRAFIA Dopo "LP" (Lifegate-2006) e "Lettera al Futuro" (Lifegate-2009), in cui sonorità electrofunk\grime si mescolavano ad un fine cantautorato, nel 2010 per Leo Pari c'è stata una svolta rock con il progetto parallelo "San la Muerte" e l'uscita dell'omonimo album, che ha riscontrato un ottimo successo di critica e che ha portato la band a fare un lungo tour per tutta Italia con qualche tappa anche negli States. Il 27 gennaio 2012 poi è uscito "Rèsina" (Gas Vintage Records/Audioglobe/A Buzz Supreme) il terzo album da solista per Leo Pari e primo capitolo della Trilogia. Con "Rèsina" Leo Pari spegne computer e campionatori e torna alle radici del folk rock: 13 brani intimi e toccanti dalla sonorità semplice ed immediata, da suonare chitarra e armonica sotto al porticato di una casa in campagna, con una birra fresca, aspettando che il sole tramonti. Ma è dal 2006 che Leo Pari non si ferma un secondo: oltre 400 concerti fino ad oggi, che l'hanno visto esibirsi in numerosissimi club del circuito indie italiano e in importanti manifestazioni musicali come il Woodstock a 5 Stelle, passando anche per molti dei più importanti festival estivi nazionali. Nel 2011 ha fatto un Tour Germania e Austria e alcune date in territorio USA Leo Pari ha collaborato come autore e musicista con tantissimi artisti: Simone Cristicchi (con il quale firma tra gli altri i testi di "Vorrei cantare come Biagio" e "La Prima Volta Che Sono Morto" per Sanremo 2013), Punkreas, Marco Fabi, Pier Cortese, Piotta, O'Zulu, Roberto Angelini, Adriano Bono, Del Boia, Emma Tricca, Mr. Coffee, Mini K Bros, Intiman, Emiliano Pari, Roy Paci, Pino Marino, Tommaso Colliva, Niccolò Fabi, Andrea Pesce (Tiromancino) e molti altri... Nel 2010 fonda anche l'etichetta "Gas Vintage Records" con la quale pubblica i suoi stessi lavori ma anche altri importanti artisti come l'album di esordio dei "Discoverland" alias Roberto Angelini e Pier Cortese con i quali svolge un lungo tour per tutto il 2013, e la fortunatissima "Gas Vintage Super Session Vol.1" pubblicata in download esclusivo da XL di Repubblica lo scorso Luglio, e che vanta la partecipazione di artisti importanti della scena indie italiana (tra i vari: Dellera, The Niro, Gianluca De Rubertis, Francesco Forni e Ilaria Graziano, Giuliano Dottori, Emma Tricca). Dal 2013 Leo Pari è membro del Collettivo Dal Pane con Roy Paci, N. Fabi, Roberto Angelini, Pier Cortese, Pino Marino, Fabio Rondanini dei Calibro 35, Ilaria Graziano e Francesco Forni, Zibba, Gabriele Lazzarotti, Andrea Pesce, John Lui. L'8 settembre 2013 esce "Sirèna", il nuovo disco prodotto ed arrangiato dallo stesso Leo Pari in collaborazione con Mr.Coffee (Niccolò Fabi, Tiromancino) e mixato da Tommaso Colliva (Calibro 35, Afterhours, Dente); il 21 parte il "Sirèna Tour", con una lunga serie di tappe in tutta Italia e, nello stesso giorno, viene pubblicato "Ancora ancora", il primo singolo del nuovo progetto discografico. A febbraio 2014 è l'opening act del minitour italiano del cantautore belga Ozark Henry, l'11 a Roma e il 12 a Milano, con un'anteprima il 10 presso gli studi di Rai Radio 2. Il 3 aprile viene pubblicato il videoclip di "Cara Maria", nuovo singolo tratto da "Sirèna". Dicono di "Sirèna" “Dopo averlo incontrato a luglio grazie alla compilation Gas Vintage Super Session, nata da una sua idea e regalata in free download sul sito di XL, lo ritroviamo infatti pronto a pubblicare Sirèna, il suo nuovo album di inediti. Nel mezzo un lungo tour con i vecchi amici e compagni di scuderia Discoverland (ovvero Roberto Angelini e Pier Cortese) e gli impegni con il Collettivo Del Pane.” – XL-Repubblica “Se c’è un compito difficile per un cantautore è saper essere semplice e puntuale ma sottile, elegante e dotato della giusta dose di humor. Bene, il secondo capitolo della trilogia del Nostro, cominciata con Rèsina, corrisponde” - Rumore “Cantautorato raffinato, sospeso tra un folk esterofilo e un sound nazionale che da Lucio Battisti passa per i big della scuola romana. Leo Pari ha l’anima romantica e una capacità di scrittura notevole: un mix d’ingredienti che, unito a una produzione esperta e collaborazioni prestigiose, come il mix di Tommaso Colliva, riesce ad andare a segno” Rockit “Ci fa piacere finalmente poter parlare e bene delle produzioni romane e ci fa piacere sapere che a Roma si fa e si produce musica di qualità dopo un lungo periodo e lunghi anni di inattività delle produzioni musicali” - L’Espresso “Leo Pari ritorna con un album delizioso, d’amori e tormenti, malinconico e svagato, finanche toccante.” […] la “sirèna” narrata nel disco non ha la patina snob di troppe, tante produzioni capitoline una simile all’altra, una mai dissimile all’altra, ma anzi è assolutamente rinoscibile la firma di un autore probabilmente all’apice della propria ispirazione artistica." - NerdsAttack "...se vogliamo dare all’arte il ruolo primario, ossia quello di fornire diletto ed evasione, Sirèna è un disco perfetto" Just Kids "l’affascinante mondo d’amore, di delusioni, di fantasie concrete e immaginate che la poetica di questo artista fa arrivare, travolgente, già dal primo ascolto, mi scioglie." - Oca Nera Rock "dieci tracce che provano ad ingelosire i vecchi e nuovi fan di una certa scuola romana, e ci riescono senza colpo ferire, solo con una simpatica camminata sonora gigiona e tutti quei dettagli di vita che l’artista romano mette in fila in una tracklist che colpisce al primo round." - MusicZoom "Album interessante e maturo che conferma il buon livello compositivo sia nei testi che nella musica. Forse sono solo canzonette, ma la sincerità, l’onestà e la bravura di Leo Pari ci piacciono." - Mescalina Leo Pari, col suo Sirena, aggira agilmente l’ostacolo della rima cuore-amore regalandoci un album che parla di tutto ciò che l’amore (e l’assenza di esso) produce, in un caleidoscopio di emozioni, sentimenti e personaggi dal sapore profondissimo ma presentato con una leggerezza fanciullesca e un sapore a cavallo tra il freschissimo e il vintage. Obiettivo centrato. - Relics Controsuoni "Le canzoni di Sirena ci mostrano un Leo Pari maturo, raffinato paroliere e osservatore trasversale della realtà che lo circonda." - MusicRoom "Pari regala una nuova voce al cantautorato italiano, che al di là di ogni esito e gusto sembra vivere una stagione piuttosto florida." - Paese Sera "sin dall'ascolto del primo brano (“Piccolo sogno”), si ha finalmente la sensazione di avere a che fare con un cantautore che riesce a dire qualcosa di interessante con estrema semplicità." - MusicaMag “Dopo varie collaborazioni e progetti di vario genere, è uscito da poco con un nuovo album, Sirèna, secondo atto di una trilogia, nel quale l'artista romano canta l’amore, che diventa protagonista e allo stesso tempo strumento per raccontare l'uomo….” – Clap Bands Magazine “La fantasia e l’estrosità si manifestano non solo nella capacità disinvolta del fraseggio che rende Leo Pari un paroliere di livello, ma anche nella capacità di attingere a vari generi musicali pur mantenendo una complessiva coesione nell’album” – Indie-eye ““Sirèna” contiene dieci canzoni di puro pop, che continuano il lavoro del disco precedente e che descrivono, forse in modo autobiografico, le emozioni del vivere di tutti i giorni, raccontando dell’amore e della sua assenza, compiendo riflessioni che attraversano la quotidianità” – Shiver Webzine