COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

Jack J, i suoni Vancouver di tra disco e future house per la dancefloor del Lanificio

Scritto da Nextpress. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Jack J, pseudonimo del dj e produttore canadese Jack Robert Jutson. Da Vancouver sarà il super ospite di Any Given Monday per la tappa al Lanificio 159 con le sue selezioni disco e future house. Jutson è uno dei fondatori dell’etichetta Mood Hut, fa parte della formazione Pender Street Steppers ed è anche l'unico componente anglofono del celebre gruppo disco del Quebec C’est Life. Ha pubblicato due casette ambient per la collana Mood Hut Cassettes, un entusiasmante 12'' up tempo per Mood Hut Records, nonchè un popolare mixtape di novanta minuti dove ha raccolto tutte le demo originali e i dub regitrstai con gli altri membri dei C’est Life. Il suo lavoro più recente è un 12'' dal titolo “Thirstin’ B/W Atmosphere”, che è stato pubblicato nel 2015 dall'etichetta DC’s Future Times. I dj resident Mokai, Ma Li Bù e Discount supporteranno la serata con le consuete selezioni indie-electro-rock, hip hop e tropical bass. Nella Roxanne Room, invece, Hill's Family, Barbetz, Joe Dominguez e Fred completano la line up. Vj set a cura di Romeo Rodeo e Miyagi. lunedì 21 marzo Ore 23 Lanificio 159 Via di Pietralata, 159/A – Roma Ingresso Euro 8 (drink compreso fino a 00.30) Infoline 3288640362